Vai a sottomenu e altri contenuti

Informativa privacy videosorveglianza

Con la presente informativa, ai sensi di quanto previsto dagli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e dell'art. 10 del Decreto Legislativo 51/2018, desideriamo informarvi in ordine al trattamento dei dati personali acquisiti e trattati tramite l'impianto di videosorveglianza del Comune di Milis nel rispetto dei princìpi del GDPR, del D. Lgs. 51/2018 e della ulteriore normativa vigente.

1. DATI DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DEL RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DEI DATI (RPD)

1.1. Titolare Del Trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Milis, con sede in Piazza Marconi, 4, Milis, tel. +39 078351665 - 078351666 ; e-mail: info@comune.milis.or.it; PEC: protocollo.milis@pec.comunas.it, nella persona del Sindaco pro tempore.

1.2. Responsabile Protezione Dei Dati (Dpo)

Il responsabile della protezione dei dati è la società QUALIFICA GROUP SRL nella persona del legale rappresentante dott. Enrico Ferrante, contattabile all'indirizzo e-mail:

unionemontiferrugdpr@qualificagroup.it

2. TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI

I Dati Personali riguarderanno a titolo esemplificativo:

Tipologia
Descrizione
[X] dati di videosorveglianza
Immagini, video, audio.
Tra i dati trattati potrebbero esservi anche dati definiti Particolari
[X] convinzioni religiose o filosofiche
Immagini, video, audio da cui si evincono convinzioni religiose o filosofiche.
[X] salute
Immagini, video, audio da cui si evincono stati di salute.
[X] opinioni politiche
Immagini, video, audio da cui si evincono le opinioni politiche.
[X] appartenenza sindacale
Immagini, video, audio da cui si evince l'appartenenza sindacale.
[X] vita sessuale o orientamento sessuale.
Immagini, video, audio da cui si evince l'orientamento sessuale.
[X] origine etnica
Immagini, video, audio da cui si evince l'origine etnica.

3. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEI TRATTAMENTI

Il Titolare del Trattamento utilizza i Dati Personali che La riguardano, in osservanza delle normative di riferimento. I Dati Personali sono trattati dal Titolare nell'ambito della sua attività per le seguenti finalità:

a) Il trattamento è necessario per adempiere ad obblighi previsti da prescrizioni normative nazionali e comunitarie e connessi al rapporto contrattuale al quale è soggetto il Titolare del Trattamento (art. 6, par. 1, let. c) del GDPR).

b) Il trattamento è necessario per lo svolgimento di compiti di interesse pubblico e connessi all'esercizio di pubblici poteri, per finalità di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati (art. 6, par. 1, let. e) del GDPR; art. 1, c. 2 e 5 del D. Lgs. n. 51/2018).

c) Il trattamento è necessario per motivi di interesse pubblico rilevante (art. 9, par. 2, let. g) del GDPR).

d) il trattamento è strettamente necessario per lo svolgimento delle funzioni previste dalla legge, per la salvaguardia degli interessi vitali delle persone, fermi restando gli adeguati diritti e garanzie degli interessati (art. 7 del D. Lgs. n. 51/2018).

e) Il trattamento è necessario per esigenze organizzative e produttive, sicurezza sul lavoro, ragioni di tutela del patrimonio aziendale (art. 6, par. 1, let. c) del GDPR).

f) Il trattamento è necessario per finalità di legittimo interesse. Tale trattamento non riguarda l'esecuzione dei compiti propri del Comune, in qualità di Autorità Pubblica (art. 6, par. 1, let. f) del GDPR).

Si informa, inoltre, che il conferimento dei dati è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere l'attività o fornire il servizio.

Qualora il Titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i Dati Personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento verranno fornite informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.

4. MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

I Dati Personali forniti saranno tra l'altro oggetto di:

Descrizione
[X] raccolta
[X] limitazione
[X] organizzazione
[X] strutturazione
[X] registrazione
[X] conservazione
[X] estrazione
[X] consultazione
[X] uso
[X] comunicazione mediante trasmissione
[X] raffronto od interconnessione
[X] cancellazione o distruzione
[X] elaborazione
[X] selezione

I dati non saranno in nessun caso oggetto di diffusione né di comunicazione all'esterno delle strutture del Titolare del Trattamento, se non nei casi espressamente autorizzati dall'interessato o nei casi previsti dalla legge e necessari all'adempimento del servizio.

Nell'ambito dei controlli a distanza per esigenze organizzative e produttive, sicurezza del lavoro e tutela del patrimonio aziendale, il trattamento è svolto solo previo accordo con le rappresentanze sindacali, o, in mancanza, tramite autorizzazione dell'Ispettorato del Lavoro.

Il sistema di videosorveglianza potrebbe riprendere gli interessati che, a qualsiasi titolo, accedano ai locali ed ai luoghi dove il sistema è attivo per la tutela del patrimonio aziendale, la sicurezza sul lavoro, le esigenze organizzative e produttive. Gli interessati sono immediatamente informati del trattamento svolto attraverso l'informativa minima, come prescritto dal punto 4 delle FAQ del Garante per la Protezione dei Dati Personali in materia. L'informativa minima contiene altresì il rinvio al link di questa informativa.

Il trattamento non comporta l'attivazione di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'art. 22, paragrafi 1 e 4, GDPR.

5. MISURE DI SICUREZZA

Il Titolare del Trattamento adotterà tutte le necessarie misure di sicurezza al fine di ridurre al minimo i rischi di distruzione o di perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità indicate nel presente documento nel pieno rispetto dell'art. 32 del GDPR e dell'art. 25 del D. Lgs. n. 51/2018.

6. AMBITO DI COMUNICAZIONE E DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Il personale autorizzato ha accesso ai dati a seconda delle mansioni e si attiene alle istruzioni impartite e alla normativa vigente.

È vietata al personale qualsiasi forma di diffusione e comunicazione di dati personali che non sia funzionale allo svolgimento dei compiti affidati e su cui non sia stato adeguatamente istruito per quanto riguarda la normativa in materia di trattamento dei dati personali. Per il perseguimento delle finalità sopra indicate potrebbe essere necessario che il Titolare comunichi i Suoi dati a:

· altri soggetti pubblici o privati (ad esempio Pubbliche Amministrazioni, Enti, società assicurative, ecc.) quando ciò sia previsto dalla legge o dai regolamenti e nei limiti dagli stessi fissati o sia necessario per il perseguimento dei fini istituzionali. Si tratta di autonomi Titolari del trattamento, che possono operare nei limiti strettamente necessari per la sola finalità per cui si è proceduto alla comunicazione;

· terze parti che svolgono attività di supporto di qualsiasi tipo per l'erogazione dei servizi da parte del Titolare, in relazione ai quali eseguono operazioni di trattamento di Dati Personali, sono designate Responsabili del trattamento e sono vincolate al rispetto delle misure per la sicurezza e la riservatezza dei trattamenti;

· Autorità (ad esempio, giudiziaria, amministrativa ecc.), laddove ne ricorrano i presupposti.

Trasferimento di dati personali ad un Paese terzo o ad un'organizzazione internazionale fuori dallo Spazio Economico Europeo:

I Suoi Dati Personali sono trattati all'interno del territorio dello Spazio Economico Europeo e non vengono diffusi.

Se necessario, per ragioni tecniche o operative, il Titolare si riserva di trasferire i Suoi Dati Personali verso Paesi al di fuori dello Spazio Economico Europeo o organizzazioni internazionali per i quali esistono decisioni di ''adeguatezza'' della Commissione Europea, ovvero sulla base di adeguate garanzie fornite dal Paese in cui i dati devono essere trasferiti o sulla base delle specifiche deroghe previste dal Regolamento.

L'interessato potrà chiedere in qualsiasi momento la lista aggiornata di tutti i Responsabili del trattamento nominati dal Titolare.

7. TEMPO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

I Dati sono trattati dal Titolare e dal personale autorizzato e saranno cancellati dopo 7 giorni.

Inoltre, si specifica che il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un'Autorità.

Al termine del periodo di conservazione, i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine i diritti dell'interessato (ad esempio diritto di accesso, cancellazione, rettifica, ecc.) non potranno più essere esercitati.

L'interessato potrà chiedere in qualsiasi momento la lista aggiornata di tutti i Responsabili del trattamento nominati dal Titolare.

8. DIRITTI DELL'INTERESSATO

All'Interessato, relativamente al trattamento dei suoi Dati Personali, sono riconosciuti i seguenti diritti:

• richiedere maggiori informazioni in relazione ai contenuti della presente informativa;

• Diritto di accesso ai dati personali (art. 15 GDPR e art. 11 D. Lgs. 51/2018);

• Diritto di rettifica dei dati personali senza ingiustificato ritardo (art. 16 GDPR e art. 12 c.1 D. Lgs. 51/2018);

• Diritto di cancellazione dei dati, a meno che il diritto nazionale o dell'Unione preveda la conservazione (diritto all'oblio, art. 17 GDPR e art. 12 c.2 D. Lgs. 51/2018);

• Diritto di limitazione del trattamento (art. 18 GDPR e art. 12 c.3 D. Lgs. 51/2018);

• Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR);

• Diritto di opposizione (art. 21 GDPR);

• Diritto relativo al processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione (art. 22 GDPR e art. 8 D. Lgs. 51/2018).

• Diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77 GDPR e art. 39 D. Lgs. 51/2018), utilizzando la modulistica presente al seguente indirizzo:

- https://www.garanteprivacy.it/home/modulistica-e-servizi-online

Tali diritti sono esercitabili scrivendo al Titolare del trattamento.

9. MODIFICHE A QUESTA INFORMATIVA

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente informativa in qualunque momento comunicandolo agli interessati sulle pagine del proprio sito web, e, qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli interessati attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Tecnica
Referente: Giuseppe Loche
Indirizzo: Piazza Marconi 4, 09070 Milis (OR)
Telefono: 078351665-518212-518198
Fax: 078351680  
Email:
Email certificata: protocollo.milis@pec.comunas.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto